G.B.M. S.p.A. dal 1948
it en fr
+39 02 39003125 info@gbmspa.com

Azienda

STORIA G.B.M.

L’Azienda individuale G.B. venne fondata da Giuseppe Borziani a metà degli anni ‘30 ad Addis Abeba e ad Asmara nell’Africa italiana. L’attività principale era la vendita al dettaglio di ricambi per pompe iniezione e motori diesel. Con la fine della guerra l’Impresa venne chiusa per essere poi riaperta nel ‘48 a Milano, dove nacque la G.B.M. srl. Dagli anni ‘50 fino a metà degli anni ’70 l’Azienda venne gestita sia dal fondatore che da suo figlio dott. Sergio Borziani. In questo periodo l’Impresa mantenne il suo imprinting iniziale diventando negli anni leader di mercato per la produzione e vendita al dettaglio di ricambi per pompe iniezione per motori diesel. La clientela di G.B.M. era formata prevalentemente dagli utilizzatori finali detti “pompisti”. Fin dai primi anni ’80, in seguito alla morte sia del fondatore , negli anni ‘70 che del figlio negli anni ’60, la conduzione dell’Azienda è passata nelle mani del nipote del fondatore, nonché attuale presidente, dott. Giuseppe Borziani. In questi anni la G.B.M. s.r.l. muta ragione sociale in S.p.A. L’Azienda si affaccia al settore della ricambistica ferrotramviaria diventando concessionario in esclusiva territoriale del grande gruppo americano Westinghouse (oggi Faiveley Transport). In ambito ferroviario alla concessione Westinghouse, negli anni sono seguite quelle di Ansaldo Signal (diventata Ansaldo STS) e successivamente di SKF. Dal 2016 la Fiveley è entrata a far parte del gruppo Wabtec mentre Ansaldo è stata comprata dal gruppo Hitachi, diventando Hitachi RailWais. Alla fine degli anni ‘90 l’Impresa ottiene la certificazione di qualità UNI EN ISO 9001/2000 divenuta ormai indispensabile sia per il continuo incremento del materiale movimentato, sia per il nuovo target di clientela (enti pubblici, grandi imprese italiane, costruttori di veicoli). Sempre in quegli anni l’Azienda si cimenta in due diverse imprese : diventare produttore di componenti di iniezione diesel e cambiare il proprio posizionamento strategico entrando anche nel settore del ricambio per i mezzi destinati al movimento terra. Tramite questi investimenti si é potuto intensificare il monitoraggio sul ciclo produttivo dei fornitori qualificati e proporre così al cliente un prodotto di qualità controllata e certificata. Nei primi anni 2000, grazie a partnership commerciali strategiche con grandi produttori, la G.B.M. si affaccia nel settore delle forniture industriali avendo come clienti target le industrie siderurgiche e le maggiori fonderie sul territorio italiano. Nel 2005, al fine di ampliare ulteriormente la propria gamma di servizi, l’Azienda ha costituito un’unità dedicata alla fornitura internazionale, con tutte le relative adempienze (pratiche doganali, camera di commercio, imballi speciali etc…) così da poter servire al meglio anche all’estero i propri clienti del settore grandi imprese che da pochi anni aveva acquisito su territorio italiano. Nel 2010 l’azienda ha ulteriormente allargato la propria gamma prodotti inserendo nel proprio portafoglio 2 marchi prestigiosi inerenti il settore della filtrazione industriale. Questi nuovi prodotti si sono posti come complemento di fornitura sia per i clienti del settore diesel sia per quelli delle grandi imprese. Oggi l’azienda opera come concessionario/distributore commerciale per numerose aziende prestigiose principalmente in 4 settori : Iniezione diesel, ferro-tramviario, industriale e movimento terra. La struttura logistica dell’impresa è composta da 2 capannoni principali per una superficie coperta complessiva di circa 5000 m2 dove opera uno staff complessivo di 35 persone.

MISSION

“Creare valore aggiunto per i nostri clienti grazie all’alto livello di servizio, alla vasta gamma complementare di prodotti offerta, all’elevata competenza tecnica del nostro personale ed alla costante presenza sul territorio”